Napoli, conferita a Giovanni Dotoli la laurea honoris causa in “Teoria e Prassi della Traduzione”

Venerdì 17 Febbraio 2012 11:31

NAPOLI – Tutte le più alte autorità accademiche dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” erano presenti ieri, nello storico Palais du Mesnil di via Chiatamone a Napoli quando la Rettrice Lida Viganoni ha conferito al Preside della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Augusto Guarino, la laurea honoris causa in “Teoria e Prassi della Traduzione” a Giovanni Dotoli, docente di lingua e letteratura francese dell’università di Bari “Aldo Moro” dal 1980.

Cavaliere, commendatore e ufficiale dell’Ordine delle Palme Accademiche, insignito nel 1999 del grado di ufficiale della Legione d’Onore per alti meriti culturali da Jacques Chirac, Grand Prix de l’Académie Française, Giovanni Dotoli, nell’arco di oltre quarant’anni di ininterrotta attività, ha dato alla luce a centinaia di volumi critici, dirigendo collane e riviste internazionali.

Anche come traduttore Dotoli – ha sottolineato il professore Carlo Vecce, autore della laudatio – è poeta e critico continuamente alla ricerca di ragioni morali, politiche, oltre che linguistiche e storiche. Ne sono testimonianza la traduzione, Febbre e guarigione dell’icona, dell’amico Salah Stétié o La fine dell’ora, traduzione di La fin de l’heure di Michel Cosem o anche la traduzione in collaborazione con Nino Baldanza di Amare l’oscuro. Aimer l’obsur di Roland Ladrière, per citarne solo alcune.

La traduzione per Dotoli è una fabbrica in cui l’abilità dell’artigiano-traduttore consiste proprio nella sua capacità nel calibrare arte, tecnica e magia.

Dalla lettura delle traduzioni di Dotoli si evince una capillare operazione di documentazione terminologica; dictat del suo lavoro di traduttore è, infatti, la consapevolezza che tradurre vuol dire comunicare oltre che interpretare.

Ecco cos’è la traduzione di Dotoli: linguaggio, per dirla con il suo amico Alain Rey. Ma c’è molto di più: la traduzione di Dotoli è arte. L’arte di sentire culturalmente la comunicazione.

http://tinyurl.com/7fa9row

http://www.giovannidotoli.com/

Advertisements

About this entry